In arrivo importantissime novità che riguardano le procedure da attuare da parte degli espositori/venditori che parteciperanno alla nostra convention!!!

Seguiteci su queste pagine; appena avremo le necessarie conferme pubblicheremo la notizia. A dicembre programma generale dell'evento previsto nella data sotto!

 

SM Game FB 3

 

San Marino Game Convention 2017,

il report 

 

 

 


Conclusasi anche l’edizione SMGC 2017, la 19a della “serie”, non resta che cercare di riassumere quanto è successo nella nostra  due giorni e mezzo di convention.

Come sempre suddivisa nelle due sezioni principali, Giochi da Tavolo (la sezione che ci caratterizza come Associazione……) e DADICOM (la sezione dedicata al wargame classico con miniature) quest’anno SMGC ospitava nuovamente una piccola sezione dedicata al modellismo statico, oltre ad altre novità interessanti.

La sezione Giochi da Tavolo è stata un successo, di partecipanti e visitatori occasionali. Numerose le partite libere in programma, oltre ai vari tornei fra i quali 1830 & C., ASL e Formula Race 90!

1830 & C., un appuntamento classico della convention sammarinese, ha visto la partecipazione di 17 giocatori, fra i più forti a livello nazionale. Organizzato dal nostro Socio Giancarlo Berardi con la collaborazione di Manlio Manzini, ha “laureato” vincitore del torneo Manlio, seguito da Degliangeli Edoardo e terzo Signoretto Marco, un grande ritorno alla nostra convention!

Per questa edizione il compito di organizzare il torneo su ASL era di Mario Aceto; compito perfettamente assolto, con 8 partecipanti. Vittoria dello stesso Aceto, seguito da Socio Gabriele Mazza e terzo Paolo Cariolato.

FR90, organizzato dal Socio Lari GianLuca, ha visto disputare solo la finale di un lungo torneo iniziato fin da gennaio in ambito ASGS. Vittoria a pari merito dei Soci GianLuca e Marcello Maimone, terzo Matteo Dondi. Il torneo ha visto la partecipazione dell’autore stesso del gioco, Alessandro Lala della Ghota Games; un’occasione ghiotta per gli amanti del sistema che hanno potuto discutere di regole e progetti futuri quali nuovi circuiti (finale disputata sul nuovo Suzuka……).

 

 

 

Io e Mauro.........

Il Prof. Giovanni Brizzi 

La mappa sul sistema SPQR 

Altre premiazioni hanno riguardato il premio “Barattiere 2015 e 2016”, rivolto ai Soci ASGS, vinto da Maurizio e Marcello. Infine, il premio in memoria dell’amico scomparso Mario tenti, assegnato a Davide.

Numerose, come anticipato, le partite libere in programma, fra cui: Austerlitz sul sistema di Kevin Zucker; SPQR con playtest di scenario sulla battaglia del Trasimeno; C&C Ancients; Paths of Glory; Austerlitz della Hexasim; MBT – GMT, Avalon, Tramways, Overseers, The manhattan project, La ricerca della felicità, D6 scooter, Besieged, La casa della follia, Jiail Breack, Washington War, Sekigahara, Il trono di spade, 7 Wonders, Shogun, e tanti altri.........

Alcuni eventi particolari erano dedicati alle battaglie aeree della WWII, fra cui:

Wing Leader: Supremacy  con scenario sul bombardamento di San Marino nel 1944, a cura del sottoscritto; gli amici di Udine – Ghost Group, erano presenti con un mega scenario sul sistema di Fighting Wings, la battaglia di Rabaul! Un vero spettacolo per gli occhi di un sistema complesso ma veramente interessante per chi ama le battaglie aeree WWII. Lo scenario è stato premiato come migliore della Sezione.

A completare “la zona aerea” Wing of Glory con un mega scenario su una battaglia in Germania nel 1944 che vedeva anche il coinvolgimento di M262. Presente anche l’autore, Andrea Angiolino.

 

     

 

Gli amici della Chester Cobblepot (RA) hanno presentato il prototipo della ristampa del mitico gioco International team, Zargos Lord, oltre a regolamento per wargame classico ad opera di Aldo Ghetti.

Presente anche Europa Simulazioni con alcuni recenti titoli e prototipi molto interessanti. Paolo Carraro esponeva il suo nuovo progetto “La belle epouque”. Bellissimi i giochi del primo '900, provenienti dalla collezione del Socio Loris Betti!

 

   

A completare la “zona giochi sportivi” erano presenti gli autori di due simulazioni sul calcio, Simulator Soccer e Svalvolo. Entrambi molto belli ed interessanti hanno attirato e fatto giocare molti partecipanti alla convention.

Ormai un classico anche la partecipazione del “settore LEGO”; buona l’affluenza di pubblico grazie all’organizzazione del torneo M.O.C. da parte di Mattoncini Famosi.

 

In sala non mancavano espositori (Emporio Brigliadori e Scripta Manent) per l’acquisto di qualche titolo. Presenti anche le librerie COSMO e Il Cerchio, che hanno esposto vari titoli su antichità e varie (vedi sotto Conferenza storica).

Era presente anche il Fogliaccio, molto interessante per la parte dedicata ai giochi “astratti”. Interessante anche l'esposizione del Laboratorio Marconi, artigiano che costruisce flipper artigianali.

Incredibile e veramente interessante il torneo dedicato al mitico Cubo di Rubik! 32 i giocatori che si sono disputati i premi in ben 8 categorie fra cui le più intriganti la One Handed (risolto il cubo con una sola mano!) e la Blind (risolto il cubo con una benda sugli occhi!!!). Fantastici…………..!

 

     

 

Eventi nell’evento, la conferenza storica e l’AstaCon.

 

Questa edizione di SMGC ha avuto come ospite d’onore e relatore della conferenza storica  il Prof. Giovanni Brizzi, un vero luminare per quanto riguarda la storia antica ed in particolare il periodo delle guerre puniche.

Brizzi ha relazionato sulla battaglia del Trasimeno, per poi spaziare su tutta una serie di temi che riguardavano le battaglie del periodo, le tattiche, le motivazioni politiche, ecc. Una vera lezione di storia che ha incantato i presenti in sala, oltre 40 giocatori/visitatori. La conferenza, infatti, si è protratta ben oltre l’orario previsto perché l’interesse dei presenti e la capacità del professore di coinvolgere nelle tematiche è stata unica. La conferenza ha visto anche la collaborazione di un altro storico di valore, Andrea Santangelo, che ha condotto una sorta di intervista con Brizzi.

In sala, anche alcuni amici della “Compagnia del Fiore d’Argento”, appassionati renactment antico, bardati perfettamente con costumi di Gallo Boi, Principes, Hastato e Velites del periodo Repubblicano! Un vero spettacolo!

 

Dopo la conferenza, con enorme soddisfazione del sottoscritto, Brizzi ha visitato le sale con particolare sosta ai tavoli dello scenario Trasimeno – SPQR (mio progetto) e sul mega scenario in DADICOM, sempre dedicato alla battaglia. Non sono mancate le osservazioni e le modifiche agli schieramenti da parte del professore! Una manna, per gli appassionati!!!

 

 

Io e Mauro.........

Il Prof. Giovanni Brizzi 

La mappa sul sistema SPQR 

 

 

L’AstaCon ……le Dadine. Altro appuntamento classico, organizzata e gestita dal Socio GianLuca, l’asta aveva un “nuovo” battitore, Mauro Faina, amico e frequentatore della nostra convention da sempre. Una cinquantina i titoli messi all’asta, fra cui alcuni veramente interessanti.

Ottima la partecipazione, ottima la gestione, tanto divertimento. Belle e uniche di SMGC, le Dadine, che hanno offerto ai potenziali acquirenti la possibilità di vedere le scatole “molto da vicino”…………….!

Assolutamente da confermare anche per le prossime edizioni!

 

     

 

 DADICOM

 La sezione dedicata al mondo del wargame classico, giocato su diorami e con miniature, rimane una parte importante per la nostra convention; grazie alla collaborazione con Lorenzo Sartori DADICOM offre agli appassionati del settore la possibilità di giocare, esporre modelli, acquistare da negozi specializzati. 

Pubblicheremo un commento di Lorenzo a breve, ma da parte nostra, anche se una flessione nei partecipanti era palese, la sezione si conferma un successo fin dal 2012!

   

 

 

Concludendo

Che dire? Come Direttore della manifestazione, sono soddisfatto; la sezione Giochi da tavolo è cresciuta. Tante le manifestazioni di affetto, di incoraggiamento, di proposte assolutamente interessanti che potranno far crescere ancora la manifestazione, specie in qualità.

La sezione DADICOM ha subito un calo ma abbiamo progetti in mente che potranno rilanciarla oltre a grandi aspettative per una nuova ed importante sezione sul modellismo statico!

Diversi amici/giocatori hanno definito la SMGC "L'EVENTO"; una chicca nel panorama italiano da preservare, ampliare, pubblicizzare al meglio per confermarla come la convention di riferimento per il settore boardwargames! Non posso che dirmi felice e sperare che le proposte si concretizzino in eventi e collaborazioni effettive già per il 2018.

 

Infine, un grazie e un grande applauso per le associazioni e clubs che da anni ci frequentano e che anche per questa edizione hanno collaborato e lavorato con noi: Tana dei Goblin RN, Casus Belli di Latina, Gilda dei Giocatori di Ferrara, NoFeirPlay di Reggio Emilia, i gruppi di Sorrento e Udine, MARAMPA, e tutti i gruppi che hanno presentato scenari bellissimi nella sezione DADICOM.

 

Troverete molte altre foto sulla pagina facebook

dedicata alla SMGC, https://www.facebook.com/SanMarinoGameConvention/

 

Gian Carlo Ceccoli

Presidente A.S.G.S.

 

 

Alcuni Soci ASGS, presenti nella giornata di Domenica! 

 

Le Dadine 2017!!!

 

GRAZIE A TUTTI ED ARRIVEDERCI A SMGC 2018, 4-5-6 MAGGIO!!!!

 

ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico